Protocolli di Igiene

  • Ogni mattina, prima dell'inizio dell'attività, ogni ambiente viene accuratamente pulito ed igienizzato
  • La superfici degli ambienti operative vengono disinfettate con appositi prodotti attivi contro virus e batteri
  • Dopo ogni paziente, la poltrona odontoiatrica e tutte le superfici dell'unità operativa vengono trattate e decontaminate

Protocolli di decontaminazione e sterilizzazione

Terminate le procedure cliniche

Percorso alla Sala Sterilizzazione

Dalla sala operativa, le Assistenti di Studio Odontoiatrico (ASO) dotate di dispositivi di protezione individuali, quali guanti, mascherine e occhiali, portano lo strumentario al vano sterilizzazione su vassoi e immerso in vaschette di soluzioni decontaminanti.
Dopo la decontaminazione

Pulizia degli Strumenti

Una volta decontaminati, gli strumenti non monouso vengono accuratamente lavati sotto acqua corrente tramite l'ausilio di spugne e spazzolini per rimuovere qualsiasi residuo organico.
Dopo il lavaggio

Asciugatura

Gli strumenti risciacquati vengono quindi asciugati con carta monouso e con apparecchiature essiccanti ad aria calda
Dopo l'asciugatura

Confezionamento

Ogni strumento viene imbustato singolarmente o a kit in buste sterilizzatili medicali che vengono quindi sigillate a caldo
Dopo il confezionamento

Sterilizzazione

Lo strumentario viene quindi sterilizzato tramite autoclavi a vapore. Ogni busta contiene un rilevatore di avvenuta sterilizzazione e la data del ciclo. Le autoclavi tracciano ogni ciclo con tutti i relativi parametri.

Verifiche processi di sterilizzazione

Indicatore di Processo

Ad ogni ciclo

Integratore di Processo

Quotidianamente

Vacuum Test

Settimanalmente

Bowie Dick Test

Mensilmente

Test delle Spore

Trimestralmente

Service Autoclave

Annualmente